Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Reddit

Romly Mechanical Switch Book

Un libro e un tester per gustare gli switch meccanici.

RECENSIONE Brand Romly Online da 25 giugno 2020 Discussione Leggi i commenti
Video Recensione Romly Mechanical Switch Book

          Se a pochi giorni dal tuo quarantesimo compleanno ti scopri in un appartamento di centro città, lontano dal mare e dagli imprevisti, con le finestre chiuse per non far entrare il caldo, con l'idea che la parte migliore della tua giornata sia terminata parecchie ore prima quando endorfine e endo-cannabinoidi ti hanno fatto dono di 30 minuti di spensieratezza e ottimismo, e ti trovi, dicevo, seduto ad assemblare un tester per switch meccanici e ad annusare e a sfogliare il catalogo abbinato, ecco che hai davvero motivo di essere felice. Non solo perché quell'atto ti è possibile grazie al regalo di uno sconosciuto quindi aggiunge l'imprevisto che non c'era, ma perché i ragionamenti di tutti questi anni avrebbero dovuto farti capire (e l'hanno fatto) che il presente è sempre meno romantico del passato e che la vera goduria arriverà mesi dopo, anni dopo, quando ci tornerai col pensiero. E allora sì, spensieratezza, e sì, ottimismo.

Non è un'attitudine, non è un consiglio, ed è solo per riempire poche righe: ma rifiutare la realtà per coccolarsi in un passato più gonfio e più tuo è una scelta. E non è nemmeno vero che così il presente ha meno gusto perché il presente "non è", mai O, meglio: "è" solo quando qualcosa non ti ci fa pensare. Quindi grazie mille Alain per non avermi fatto pensare.

Romly Mechanical Switch Book: Profilo del tester
FIG. 1. Profilo del tester.
Romly Mechanical Switch Book: retro del tester.
FIG. 2. Retro del tester.
Il libro di Romly sugli switch meccanici.
FIG. 3. Il libro ha 52 pagine a colori.
Romly Mechanical Switch Book: Il tester assemblato.
FIG. 4. Il tester assemblato ha una costruzione solida e dà un'idea sulla resa dei singoli switch.

          Detto questo, ecco una valutazione sul libro e sul tester di Romly. Carino, davvero. Perfetto come regalo ma di certo costoso soprattutto perché c'è di mezzo la dogana come tutti i pacchi spediti dagli Stati Uniti da drop.com. Però è un'abbinata unica (libro + tester, si trova anche slegato) e utile a capire le differenze tra la resa di questo o di quello switch. Attenzione soltanto a non confondere quel suono e sulla risposta con quella di una tastiera intera, perché lì c'è da considerare anche la costruzione del telaio, il tipo di telaio, il backplate (la piastra che sta sotto), i keycaps, il piano della vostra scrivania. Sentire solo gli switch è come provare le scarpe da corsa sul tapis roulant: riesci a capire se fanno o meno per te, ma fino a quando non ci corri 100 km su strada non sai davvero se hai comprato bene.

La versione "2" (Mechanical Switch Data Book 2) dovrebbe essere migliore perché include i modelli Cherry e perché tratta il triplo di switch, ma è da unire ad un tester comprato a parte. Questo Romly ha gusto estetico e sa impaginare, quindi sa decidere cosa mettere e cosa lasciar fuori. La qualità della carta è adeguata e la stampa è brillante; come detto nel video, profuma di inchiostro. Lo sento anche adesso da qua. Ad ogni modo non c'è un'altra via per provare gli switch; le poche tastiere meccaniche che si trovano nei centri commerciali o nei negozi specializzati (tipo quelli per i setup da gaming - se resistono ancora) sono i modelli commerciali e tendono a far pena. In certe nazioni si fanno i raduni degli appassionati e sono quelli i posti migliori per toccare tante belle cose, ma in Italia non so se c'è qualcosa del genere. Quindi comprare dei tester è un'ottima idea. E ricevere questo kit è stato davvero un bel regalo.

Video Recensione Romly Mechanical Switch Book