Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Reddit

Lenovo ThinkPad T14s

Eh sì, questi Ryzen sono bombe a mano.

RECENSIONE Brand Lenovo Group Limited Online dal 14 ottobre 2020 Discussione Leggi i commenti
Video Recensione Lenovo ThinkPad T14s (AMD)

          Rischio di fare una figuraccia perché non seguo l'attualità e non so se quel tizio, alla cena dell'altra sera, ha copiato questa cosa delle bombe a mano da un personaggio famoso, da un reality, o che ne so. Lui l'ha usata parlando di obiettivi fotografici, e mi è rimasta in mente sia perché ero al secondo bicchiere di rosso (e quindi già, in parte e più del solito, in un mondo tutto mio) sia perché ci ho ragionato e non sono riuscito a trovare il collegamento tra un'ottica che fa belle foto e un ordigno che distrugge qualcosa. Io la uso sui Ryzen 4000 perché ci vedo (e senza aiuti!) un'immagine che sparpaglia la concorrenza, che spiana la strada, che sgombra per prendere il controllo. I Ryzen 4000 sono bombe a mano perché sono tanto più potenti, tanto più utili, dei rivali Intel.

SCHEDA TECNICA

Schermo14 pollici 1920 x 1080 px / Opaco / Touchscreen e Privacy Guard opzionali ProcessoreAMD Ryzen 7 4750U (8-core) o Ryzen 5 4650U (6-core) Scheda graficaAMD Radeon RX Vega 7 @ 1600 MHz Memorie8 - 32 GB DDR4-3200 DC (saldata) / SSD NVMe Opal 256 - 1000 GB (M.2 2242-2280) ReteWi-Fi 6 ax + Bluetooth 5.1 / 4G LTE (opzionale) Porte2x USB-C 3.2 Gen2 / 2x USB-A 3.1 Gen1 / HDMI 2.0 / Jack 3.5 mm / microSD + nanoSIM / Lettore Smart Card Batteria57 Wh / PSU 65 watt (USB-C) Telaio329 x 226 x 16 mm / 1270 grammi / Magnesio / MIL-STD-810G AltroWebcam 720p + IR con ThinkShutter / Lettore impronte digitali / Audio 2 W stereo / TPM 2.0
Scheda tecnica Lenovo ThinkPad T14s (AMD)
FIG. 1. Vista frontale e laterale.

Lenovo ThinkPad T14s ha un telaio simile alla serie X. Nella versione con processore AMD, manca la porta Thunderbolt 3.

Hardware

          Ora: ho pubblicato un video di 18 minuti che per me è un record di pignoleria, e lì ho spiegato tutto quel che di tecnico so sul Lenovo ThinkPad T14s in esame. In questo testo proverò a girarci intorno ma sappiate che il succo è nel paragrafo appena superato. Anzi, il succo è nel sottotitolo.

Molti di voi conoscono i Ryzen 4000 meglio di me. Io arrivo per ultimo. Ci sono decine di recensioni positive online e ogni produttore che ha deciso di fondare qualcosa sulla piattaforma ha avuto riscontri positivi. Di solito questi portatili costano meno delle configurazioni Intel e sono più potenti, ugualmente o appena meno attenti ai consumi, molto più utili in tutte le applicazioni multimediali soprattutto quando l'alternativa non ha una GPU dedicata. Se coperti da impianti termici decenti (niente di ricercato, solo decenti) non hanno throttling termico penalizzante, non perdono prestazioni quando a batteria e non rendono, il più delle volte, molto sensato acquistare altro. Di fatto il loro vero problema è la disponibilità: le configurazioni serie U come quella del mio ThinkPad T14s pretendono un'attesa di tre o quattro settimane sul sito Lenovo e niente fa pensare ad un miglioramento da qui a fine anno. È un peccato.

Lenovo ThinkPad T14s (AMD) su Arch Linux
FIG. 2. Lenovo ThinkPad T14s su Arch Linux con Gnome + i3-wm. I dotfiles per replicare questo setup sono disponibili in esclusiva su Patreon.

Lenovo ha messo insieme i pezzi e ha inserito, in questa nuova generazione della serie T, quello che serve ad un portatile riuscito. Non trovo motivi per preferire la serie X , quella dei Carbon, gestita solo da CPU Intel quindi più lenta anche nella versione migliore. I materiali e il design usati sul T14s non gli sono da meno. Lo schermo è quello, e si può selezionare prima dell'acquisto. Tastiera e touchpad sono quelli. La compatibilità con Linux è garantita dal kernel 5.8 (e superiori). Alle porte manca la Thunderbolt 3, ma non sono inferiori né per numero né per collegamenti permessi. La batteria, qui, è anche più grande. Si possono avere sia la fotocamera ad infrarossi protetta dallo sportellino ThinkShutter, sia il lettore di Smart Card e il lettore di impronte digitali. C'è la predisposizione per l'LTE, con le antenne già inserite. Sono il primo a considerare X1 Carbon e X1 Nano degli esempi di estremismo, ma T14s è semplicemente un prodotto equilibrato e in questo momento è il consigliato tra i Lenovo di pari formato.

La CPU a 8-core e la Vega 7 del mio esemplare non hanno sofferto, mai. Sia nel loop di Cinebench R20 sia nello stress test di 3DMark Time Spy, entrambi fatti girare con alimentatore collegato per scaldare il più possibile, e oltre il tempo minimo richiesto dai singoli benchmark, non c'è stato throttling termico. Le frequenze massime sono vincolate ai tagli del TDP (25 watt PL2, 19 watt PL1) ma non crollano e non faticano. Le temperature di picco sono superiori all'hardware Intel perché il Thermal Trip Limit di AMD è regolato a 115°C anziché 100°C, e anche perché parliamo di un 8-core (Ryzen) contro un 4+2 core (ipotetico Intel). Da questo punto di vista il mio esemplare è un po' estremo: la temperatura a contatto arriva a 45°C troppo facilmente e in una zona centrale della tastiera; avrei preferito un Ryzen 4650U a 6-core anche per questo. Ma è un vizio che ci sta, e forse l'unico appunto che si può fare a Lenovo è proprio sull'impianto di smaltimento del calore a singola heatpipe.

Interni di ThinkPad T14s.
FIG. 3. Il T14s smontato mostra la SSD NVMe e la Wi-Fi su slot. Sotto l'adesivo nero, proprio dove arrivano le antenne, c'è lo slot PCI-E per il modem LTE. La RAM è saldata.
ThinkPad T14s: tastiera e touchpad.
FIG. 4. Tastiera e touchpad.
ThinkPad T14s: porte USB-C e HDMI.
FIG. 5. Porte lato sinistro.
ThinkPad T14s: microSD e nano SIM.
FIG. 6. Sportellino per microSD e nanoSIM.
ThinkPad T14s: porta USB e smart card.
FIG. 7. Porte lato destro.

Nella videorecensione ho parlato di un portatile riuscito nel 98% della sua totalità. Chi l'ha già ascoltata si è reso conto di come quel 2% mancante non dipenda da difetti hardware o problemi tecnici ma da condizioni di contorno (la lotteria dei pannelli; il design aziendale). Avrei potuto dire 99% senza prendere in giro nessuno. Non ho mai misurato la riuscita di un portatile dai benchmark o dai soli numeri che dà; primo perché il laptop presuppone un'interazione con chi lo usa (tastiera, schermo, touchpad, ergonomia, inclinazione del telaio, temperatura del telaio, silenziosità, ottimizzazione del sistema, talento di chi ci sta davanti, contesto in cui si usa); secondo perché fare un confronto davvero sensato è fuori dalla portata di ogni esperto (cambiano i software, cambiano i driver, cambia la resa di ogni esemplare - e quando si contano i decimali questo porta a numeri diversi, tanto diversi).

SOFTWAREDURATA
Lavoro onlineFirefox 6 schede, Telegram, VSCode, Hugo, GitHub Desktop-12.2% / ora = 8.2 ore
Montaggio podcast offlineAdobe Premiere Pro CC, Gestore file-11.7% / ora = 8.5 ore
Riproduzione streamingNetflix app in Full HD-6.3% / ora = 15.8 ore
Carico massimoStress Test 3DMark Time Spy-36% / ora = 2.8 ore
StandbyConnected Standby attivo-0.17% / ora = 24.5 giorni
TAB. 1. Durata della batteria.

Test eseguiti in modalità energetica "ottimizzata". Luminosità e volume al 50%. Illuminazione tastiera disattivata.

Ma ad ogni modo il ThinkPad T14s migliore (Ryzen 7 4750U) ha benchmark molto superiori della concorrenza con Core i7 di 10° generazione, e dove è pari o inferiore lo è solo di uno scarto marginale. La Wi-Fi ax, per dire, arriva a 500 Mbits/s anziché a 900 Mbits/s, ma a quanti serve davvero superare quella velocità? E non potrebbe essere un vincolo software visto che leggo risultati simili anche su altri laptop AMD Ryzen?

I grafici

          Temperature che comunque si abbassano, e ventola che comunque gira silenziosa, quando non si stressa la GPU o tutti i core della CPU. I grafici a seguire con Netflix e PCMark 10 mostrano quel che voglio dire. E la tabella con l'autonomia messa sopra fa capire perché lo considero messo insieme con equilibrio. Devo solo fare il solito discorso sulla versione 8-core: i consumi medi sembrano più alti di un ipotetico corrispettivo Intel, ma io penso che 7/8 ore d'uso produttivo, connesso, reale, senza differenze rispetto alla modalità alimentata, siano sufficienti in rapporto alla potenza permessa. Ho fatto del montaggio video in treno con (dio mi perdoni) Adobe Premiere Pro 2020 e non è stato un lavoro ballerino o sacrificato. Ho montato podcast con Audacity e tenuto aperte sia una Virtual Box con (dio mi perdoni) Manjaro Deepin) sia browser, VSCode, Hugo, Github Desktop e cose di contorno senza avere la percezione di un portatile sovraccarico. Sono situazioni lavorative che un portatile moderno deve superare bene, e non c'è discussione sulla riuscita del T14s.

Lenovo ThinkPad T14s (AMD) su Cinebench R20 Loop
FIG. 8. Comportamento della CPU 4750U su Lenovo ThinkPad T14s durante il benchmark ripetuto Cinebench R20.
Lenovo ThinkPad T14s (AMD) su 3Dmark Stress Test
FIG. 9. Comportamento della GPU Vega 7 su Lenovo ThinkPad T14s durante lo stress test 3DMark Time Spy.
Lenovo ThinkPad T14s (AMD) su PCMark 10 Extended
FIG. 10. Andamento generale di Lenovo ThinkPad T14s su PCMark 10 Extended.
Lenovo ThinkPad T14s (AMD) su Netflix in FHD
FIG. 11. Andamento generale di Lenovo ThinkPad T14s durante la riproduzione Netflix.

Appunti

          Altro da notare, in positivo: la RAM è un Dual Channel 3200 MHz ; si possono pilotare tre display esterni più l'integrato; la HDMI è 2.0; c'è il FreeSync 48-60 Hz; nel BIOS si può personalizzare la memoria da dedicare alla GPU fino a 2 GB; nel BIOS si può scegliere molto, compresa l'uscita video principale, e il tipo di Standby per Linux; le SSD NVMe pre-installate sono tutte Opal; le USB possono caricare qualcosa anche a notebook spento; c'è un lettore di nanoSIM e ci sono antenne predisposte per l'LTE; il display da 400-nit opaco arriva effettivamente a quella luminanza e copre lo spazio sRGB al 97.5% con il profilo pre-installato. Il mio esemplare AU Optronics ha un contrasto molto altro (1600:1) ma i fortunati con pannello Innolux low-power continuano ad avere tempi di risposta migliori.

Al contrario, in negativo: la microSD posteriore è scomoda, troppo scomoda; l'alimentatore da 65 watt è sovradimensionato quindi si poteva fornire un modello più compatto; la novità hardware rende ancora difficile, da Windows, fare giochetti come l'undervolt per migliorare le temperature ecc ecc.

Lenovo ThinkPad T14s (AMD): analisi del display
FIG. 12. Analisi del display di ThinkPad T14s. A me è toccato un pannello AU Optronics.
Lenovo ThinkPad T14s (AMD) su Windows 10
FIG. 13. Windows 10 su ThinkPad T14s.
Lenovo ThinkPad T14s (AMD) su Arch Linux
FIG. 14. Arch Linux su ThinkPad T14s.
THINKPAD T14 vs T14s vs X13

Sullo stile del T14s sono in vendita i ThinkPad T14 e X13. Il T14 è una versione un po' più spessa, appena più pesante, con possibilità di aggiornamento (uno slot di RAM libero) e un migliore impianto di smaltimento del calore. Se non fosse per dei materiali meno pregiati e più "aziendali" rispetto al T14s (che è, a tutti gli effetti, la sua versione Slim), sarebbe da preferire. L'X13 è simile ma ha una batteria appena più piccola e soprattutto uno schermo da 13.3 pollici - per un peso complessivo inferiore. Tra i tre, il T14s è la via di mezzo ideale.

ANALISI DISPLAY

PannelloAU Optronics B140HAN05.7 Luminosità massima418 nits UniformitàVariazione massima del 9% sRGB97.5% AdobeRGB72.5% DeltaE MedioGrigi: 3.5 / Colore: 3

Conclusioni

          Quindi avevo ragione o no a tirare le bombe a mano? Lenovo ThinkPad T14s ha l'unico difetto del non essere subito disponibile (e una volta tanto non siamo solo noi; anche in USA, stesse code). Ma chi ha la fortuna di trovarlo in stock - e chi si fida di quel che ho scritto e detto - lo troverà comodo, potente, caparbio, resistente, forse un po' anonimo perché c'è un mondo di ThinkPad là fuori e perché "non c'è cosa peggiore del dire ad un portatile che ha un design aziendale", no? Consiglio di controllare il negozio italiano Lenovo di tanto in tanto perché capitano sconti e promozioni (mentre scrivo è uscito il codice SMARTCHOICE per risparmiare oltre 100€ sul listino).

Video Recensione Lenovo ThinkPad T14s (AMD)